laboratorio teatrale

laboratorio teatrale per ragazzi

LABORATORIO TEATRALE per bambini

Il teatro è uno dei modi più antichi per dare voce alle proprie aspirazioni.

Fare teatro attraverso un laboratorio, significa costruire un percorso comune in cui i partecipanti si immaginano attori e siano in grado di riconoscere, curare e fare emergere la propria creatività.

Il percorso avviene attraverso il gioco, privilegiando la semplicità nell’espressione, la leggerezza nella difficoltà, la poesia nel quotidiano, il valore delle differenze, ognuno secondo il suo esclusivo canale di comunicazione.

 

Alla fine del percorso la rappresentazione è il risultato di questa creatività condivisa: ognuno può scegliersi liberamente il proprio personaggio, come un fare autonomo di un piccolo destino.

 

Prova gratuita e senza impegno martedì 26 settembre ore 16.00, necessaria prenotazione

 

Il laboratorio si terrà da ottobre a maggio tutti i martedì dalle 16.00 alle 17.30

 

 

Manuela Schiano Lomoriello Si laurea nel 2000 in Lettere moderne con indirizzo spettacolo, ma già dal 1998 recitava con la compagnia di Mario Scarpetta con la quale lavora fino al 2002. Successivamente lavora con Michele Monetta, Lucio Allocca, Luciano Saltarelli, Ciro Pellegrino, Franco Zaccaro, Gianfranco Gallo. Approfondisce la formazione teatrale frequentando stage con Matteo Tarasco, Enrique Vargas,  Giancarlo Sepe.

Nel 2001 fonda l’associazione TEATRO A VAPORE che realizza allestimenti di spettacoli di ricerca sui linguaggi del comico, in cartellone nei teatri napoletani: Galleria Toledo, Teatro Nuovo, Teatro San Carluccio, Sala Tinta di Rosso, Teatro Cilea, Teatro Bellini. Organizza dal 2006 al 2014 LA CORTE DELLA FOMICA, FESTIVAL NAZIONALE DI CORTI TEATRALI.

La passione per la didattica teatrale va di pari passo al lavoro di attrice: conduce dal 2001 laboratori per ragazzi in moltissime scuole napoletane dalle superiori alle elementari (PON e POF), nonché per il centro di salute mentale ASL NA1 (2003-‘04) e con il centro a Ruota Libera per persone diversamente abili. Nel 2009 per il progetto regionale SCUOLE APERTE coordinato dal 73° circolo didattico lo spettacolo  ALLA RICERCA DEL SENSO PERDUTO viene selezionato tra i migliori prodotti di laboratorio teatrale e premiato con una menzione speciale per la straordinaria creatività.